Stampa

Ancora reclami su Rolando Righetti

Postato in Notizie

Riceviamo una e-mail con richieste d'informazioni private,  

Data:  Thu, 1 Aug 2013 18:15:27 +0000 [01/08/2013 14:15:27 EDT]
A:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Da:   StampaBugiarda Stati Uniti
Oggetto: 

 per re rolando righetti che fate?

Al Governo di Antarcticland, ai Reggenti pro-tempore,

Mi presento: il mio pseudonimo, StampaBugiarda, vuole essere
un monito a quei giornalisti che si prestano a salvaguardare gli interessi di
alcuni, in barba ad altri.

Quindi lotto contro le false informazioni, le cialtronerie e
tutte le stravaganze che incontro in rete.

Voi invece, per me siete COLPEVOLI di aver continuato a
consentire al “re” Rolando Righetti di esistere ancora su internet e di NON
FARE NULLA per obiettare le innumerevoli castronerie che pubblica continuamente
ovunque in rete. Se lo conosceste bene....! Per favore, in forma privata, mi potete
dire a che punto sono le cause contro di questo tipo che avete istaurato in
questi 2 anni? Dalla stampa risultano accuse pesanti, quando ci saranno le
udienze e in quali tribunali. Penso che leggerete in rete tutte le sue
malefatte degli ultimi 5 anni.

Saluti.

StampaBugiarda 

alla quale preferiamo rispondere pubblicamente:

Gentile Signore, n.q. rispondiamo pubblicamente alla sua richiesta per confermare che ogni azione contro tale individuo è al vaglio della Magistratura e non possiamo diffondere nessuna notizia.

Con comunicati stampa ufficiali il Governo riferirà al mondo quanto opportuno.

RingraziandoLa, salutiamo distintamente.

Press Agency - Antarcticland