Stampa

Principato di Antarcticland

Postato in Notizie

Il Principato di Antarcticland è uno dei due Principati che formano lo  Stato di Antarticland:

  • Principato di Antarcticland
  • Principato di West Antarctic.

L'area comprende tutte le terre e le isole nella sezione che si estende dal Polo Sud fino ai 60 gradi di latitudine Sud, tra le longitudini 90 ° Ovest e 120 ° ovest, con una superficie totale di 1.014.279 chilometri quadrati, un poco più che le dimensioni combinate di Italia, Francia, Svizzera, Principato di Monaco, Austria, Slovenia e Ungheria.

Non esiste una popolazione indigena, né si vive in modo permanente, ma i Cavalieri di Antarcticland pattugliano la zona durante l'estate australe.

Chiunque può diventare un cittadino, solamente facendo richiesta e giurare fedeltà alla Costituzione dello Stato di Antarticland,  e può decidere in quale Principato domiciliarsi.

Il Principato di Antarcticland, con Capitale Capo Gott,  è impegnato in progetti per la protezione dell'Antartide, dell'eco sistema e dello sviluppo di progetti di Pace e di solidarietà umanitaria; è amministrato da un Governatore nominato dal Consiglio Supremo di Reggenza. Le entrate provenienti dalla tasse amministrative derivanti dalla vendita di servizi ai cittadini sono l'unico reddito del Principato. E' infatti assolutamente falso quanto riportato da alcuni articoli giornalistici, su dichiarazioni calunniose al vaglio della Magistratura, circa la creazione di uno "Stato paradiso fiscale"; nè mai lo è stato in passato.

Lo Stato di Antarcticland è neutrale in modo perpetuo, ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di  risoluzione delle controversie internazionali e vuole contribuire, in proprio o in concorso con altri organismi internazionali, ad assicurare la pace e la giustizia fra le Nazioni. Vuole altresì affermare e diffondere le virtù della carità e della fratellanza, esercitando senza distinzione di religione, di razza, di provenienza e di età, le opere di misericordia verso gli ammalati ed i bisognosi.

Lo Stato di Antarticland,  formato appunto dal Principato di Antarticland e dal Principato di West Antarctic,  è il più antico dominio territoriale del Continente Antartico; nel rispetto dei principi generali del diritto internazionale, è uno Stato indipendente e sovrano entro i confini compresi tra il Polo Sud ed il 60° Sud di latitudine e contenuti tra la longitudine 90° Ovest e la longitudine 135° Ovest; oltrecché: a) l'Isola di Alessandro I°, coordinate 71° 00' S 70° 00’W; b) l'Isola Pietro I°, coordinate 68° 53' S 90° 34'W; c) l' Isola Carney, coordinate 73° 57' S 121° 0’W; d)  l'Arcipelago di Joinville, coordinate 63° 15'S 55° 45'W.

Lo Stato di Antarticland, così definito e con capitale Capo Gott, è retto da un regime monarchico rappresentativo, determinato attraverso il "Consiglio Supremo di Reggenza", dalle Altezze Serenissime, i due Principi co-Reggenti paritetici, di cui uno è anche Gran Maestro e l'altro Luogotenente Generale Gran Cancelliere del Sovrano Ordine dei Cavalieri di Antarticland, i quali, dopo l'espulsione definitiva ed inappellabile per indegnità di Rolando Righetti del luglio 2012: hanno formalizzato tale posizioni a livello internazionale (vedi atti sito web http://www.antarcticlandgovernment.info).